Insalata di stocco

Insalata di stocco

Insalata di stocco

Lo stocco è un alimento presente da secoli nella cucina calabrese e nelle ricette tipiche delle regione. Lo stocco si ottiene dai merluzzi essiccati, anticamente era considerato un piatto povero, oggi, per la sua riconoscibilità, è uno dei prodotti alimentari più importanti della Calabria.
Mammola, in provincia di Reggio Calabria, è famosa per la sapiente lavorazione di questo prodotto ittico. Documenti storici attestano che Mammola era già nel 700 apprezzata per la spugnatura dello stocco. La qualità del prodotto, probabilmente,  è dovuta all’acqua del luogo ricca di minerali.
Bella e da visitare è la tradizionale Sagra dello Stocco che si svolge ogni anno il 9 agosto nel Borgo Antico di Mammola, con la degustazione del pesce preparato nei vari modi tradizionali e servito in tegami di terracotta (tianeji), in un clima di festa folkloristica con canti e balli. L’evento per la sua tipicità è tra le più importati manifestazioni di gastronomia della Calabria e d’Italia.

Noi proponiamo una ricetta semplice ed ideale per le giornate calde. E’ un’insalata un po’ fuori dal comune, che utilizza lo stocco come ingrediente principale, accompagnato da altri ingredienti tipici calabresi come le olive nere infornate.

INGREDIENTI: 

-1 kg di Stocco di Mammola spugnato
-5 pomodori da insalata
-3 peperoni verdi
-Olive nere infornate o verdi
-1 Limone (solo il succo)
-Olio
-Prezzemolo
-Sale

PREPARAZIONE:

Per prima cosa tagliate i pomodori a spicchi, salateli e riponeteli in uno scolapasta in modo da far perdere il liquido in eccesso.
Fate sbollentare lo stocco di Mammola, scolatelo e fatelo raffreddare.
Quando lo stocco sarà freddo potrete spezzettarlo.
Preparate l’insalata aggiungendo allo stocco di Mammola i pomodori, il peperoni tagliati sottilmente, le olive, il limone, l’olio, il prezzemolo e il sale.
Attenzione: lo stocco potrebbe essere già molto salato, quindi prima di aggiungere altro sale, assaggiatelo.
L’insalata di Stocco è pronta per essere servita.